Untitled Document

 

La storia

2009 - Nascono gli Hurricanes

Nell'estate del 2009 prende corpo un'idea da tempo a cuore di diversi esponenti dell'ASD 69ers. La scintilla che mette in moto il progetto tackle-football viene da un gruppo su Facebook che trova poi concretezza grazie al lavoro d'equipe di un gruppo di persone, ma soprattutto ad una grande risposta della città di Vicenza alle iniziative di reclutamento. Dal primo storico ritrovo al campo di via Ca' da Mosto la prima domenica di agosto 2009 con oltre 40 presenze (ed oltre 40 gradi!), prendono quindi vita gli HURRICANES Vicenza.
Il successo del progetto è clamoroso ed il team in pochi mesi, conta più di 70 associati, tra giocatori e dirigenti di prima squadra, giovanile, e flag.
La squadra comincia la sua attività con un coaching staff composto da allenatori americani formatisi nei campionati di college statunitensi, coadiuvati da ex giocatori di grande esperienza.
Gli Hurricanes si affiliano alla FIDAF (Federazione Italiana di American Football) e per la stagione 2010 partecipano al Campionato Italiano Football a 9.

2010 - Il primo campionato

La prima uscita ufficiale degli Hurricanes è l'amichevole con i Cavaliers a Castelfranco (15-12 per i padroni di casa) disputata il 10/01/2010.
Pochi mesi dopo arriva anche l'esordio in campionato a Venezia. Il girone nord-est comprende, oltre agli Islanders Venezia anche i Chiefs Ravenna, le Aquile Ferrara e i Warriors9 Bologna.
Proprio con i bolognesi arriva anche la prima vittoria della squadra, al Lunetta Gamberini, poi bissata anche al ritorno al Comunale di via Baracca. La stagione si chiude con un buon record di 2-4 sul campo che poi diventa 3-3 con la vittoria a tavolino su Venezia, vista l'impossibilità di rigiocare la partita. Venezia si dimostra squadra molto forte vincendo il girone ed arrivando poi fino alla finalissima nazionale.

2011 - Al via le giovanili, un anno di esperienza

La nuova stagione si apre con i campionati giovanili tra settembre e dicembre 2010. Gli Hurricanes decidono di partecipare al campionato under21 con una rosa di diversi atleti che già avevano esordito in prima squadra ed alcuni nuovi innesti. Il campionato, tra mille difficoltà, compresa quella dell'alluvione di novembre 2010, non porta vittorie ma permette ai giovani Hurricanes di fare esperienza sul campo.
Il campionato senior ha inizio invece a febbraio 2011. Sotto la guida di un nuovo coaching staff la squadra ottiene dei buoni miglioramenti ma, complice anche un girone molto competitivo, non arrivano vittorie, concludendo all'ultimo posto con 0-6. Il girone è vinto dalle Aquile Ferrara che poi si laureano anche campioni del NineBowl.

2012 - La prima stagione vincente

Per la stagione 2012 la squadra decide di non partecipare al campionato under21, visto il roster ridotto e per preservare alcuni elementi importanti per la prima squadra. Ha il via invece il progetto fivemen under18 con una ventina di ragazzi coinvolti e la squadra che, nonostante la poca esperienza, partecipa subito al campionato invernale dei bowl.
La squadra senior, grazie anche ad un gran lavoro del rinnovato coaching staff, ottiene la sua prima stagione vincente, in un girone molto competitivo che comprende Verona, Castelfranco e Cernusco sul Naviglio.
Gli Hurricanes vincono due volte con Demoni e Redskins e si qualificano per i playoff come seconda del girone con un record si 4-2.
Il 27 maggio 2012 arriva anche la prima vittoria nei playoff, in casa, sui Centurions Alessandria. Al turno successivo, con la sconfita di Bologna per mano dei Neptunes, la stagione si chiude con un comunque ottimo 5-3 e il 13° posto nel ranking nazionale (su 38).

2013 – La conferma

Continua a livello giovanile il progetto fivemen under18 che si rivela in
grande crescita sia come numero di praticanti che come risultati. I giovani
Hurricanes si dimostrano molto competitivi, perdendo solo una volta e
vincendo il Bowl di Trento il 2 dicenmbre 2012.
In prima squadra, confermato in toto il coaching staff dell'ottima
stagione 2012 con qualche nuovo innesto, gli Hurricanes dopo una brillante
regular season conclusa con il record di 5 - 1, superano al primo turno dei
Play Off i Bobats Parma ma si fermano come nella stagione precedente ai
quarti di finale contro i Blue Storms Busto Arsizio. 8° posto nel ranking
nazionale, su 39 team.

2014 - La nuova sfida

Gli Hurricanes Vicenza proseguono il progetto giovanile prendendo parte al
campionato under19. I giovani giocatori ben figurano vincendo diverse partite e mancando di un soffio la qualificazione ai play off nazionali di categoria.
Il team senior invece si prepara a partecipare al campionato italiano di seconda divisione, a 11 giocatori. La squadra ha scelto di affrontare il salto di categoria alla ricerca di nuovi stimoli, desiderosa di affrontare avversari di livello decisamente superiore rispetto ai passati.
Sarà certamente una stagione di duro lavoro per gli Hurricanes, consapevoli di poter affrontare ogni avversario a viso aperto avendo molto da imparare e nulla da dimostrare contro i team di spicco del panorama nazionale.

 

 

Untitled Document
DATE
OPPONENT
SCORE
11/03
AT REDSKINS
W
14 - 07
25/03
AT GIANTS
W
18 - 06
14/04
VS THUNDERS
W
21 - 06
28/04
AT THUNDERS
W
18 - 14
05/05
VS REDSKINS
L
00 - 31
19/05
VS GIANTS
W
37 - 00
03/06
VS GIANTS
W
21 - 10
10/06
AT REDSKINS
L
14 - 21
TEAM
W
L
%
REDSKINS VERONA
5
1
833
HURRICANES VICENZA
5
1
833
GIANTS BOLZANO
2
4
333
THUNDERS TRENTO
0
6
000
Untitled Document
- 2009 - 2018 © Hurricanes Vicenza ASD - 69ers Vicenza ASD -
- Vicenza Hurricanes American Football Team - Il Football Americano a Vicenza -